Patrick J. Adams difende Meghan Markle: «Accuse oscene»

Covermedia

6.3.2021 - 13:08

Meghan, Duchessa of Sussex

L’attore protagonista di «Suit» punta il dito contro i media e la Royal Family.

Covermedia

6.3.2021 - 13:08

Anche Patrick J. Adams, protagonista della celebre serie di avvocati «Suit», si schiera dalla parte di Meghan Markle, recentemente accusata di bullismo nei confronti di alcuni membri del personale reale.

«Io e Meghan abbiamo trascorso la maggior parte di un decennio a lavorare insieme», scrive Adams in uno statement. «Dal primo giorno lei ha fatto parte della nostra famiglia in tv con gioia, supporto ed entusiasmo; era gentile e collaborativa, ed è rimasta quella persona e quella collega anche nella fama e nel prestigio».

Patrick continua: «Ha trovato l’amore, si è trasferita in un altro Paese, è diventata una persona importante in tutto il mondo e ha cercato di trovare un posto all’interno di una famiglia che può essere descritta al meglio come complicata, e al peggio come arcaica e tossica».

Parlando della nuova gravidanza di Meghan, Patrick aggiunge: «È OSCENO (sic) che la Royal Family, cui ultimo membro sta attualmente CRESCENDO DENTRO DI LEI, promuova ed amplifichi le accuse di bullismo contro una donna che è dovuta scappare dal Regno Unito per proteggere la sua famiglia e la sua salute mentale».

Harry e Meghan sono attualmente in dolce attesa del secondogenito, dopo la nascita di Archie nel maggio del 2019.

Covermedia