Paul McCartney non ricorda i vecchi pezzi dei Beatles

CoverMedia

1.8.2019 - 13:12

The NME Awards 2014 held at O2 Academy Brixton - Arrivals Featuring: Sir Paul McCartney Where: London, United Kingdom When: 26 Feb 2014 Credit: Lia Toby/WENN.com
Source: Lia Toby/WENN.com

L’ex baronetto di Liverpool tradito dalla memoria durante l’esecuzione di alcuni tra i brani più datati del suo immenso repertorio.

La memoria comincia a giocare dei brutti scherzi a Paul McCartney.

A 77 anni, il musicista britannico non ricorda più alcuni dei brani composti durante il periodo con i Beatles, parte di un immenso catalogo musicale che, se sommato al lavoro da solista, abbraccia ben 60 anni di carriera dell’ex baronetto di Liverpool.

Intervistato dal Daily Mirror, Paul ha spiegato: «Devo imparare di nuovo tutto da capo. Ho scritto un’infinità di cose, non puoi ricordare tutto».

«Andiamo alle prove e mi capita di dire: “Ah ok, questa faceva così”».

Alla domanda se possa ritenersi soddisfatto di quanto realizzato con le sue canzoni, McCartney ha così risposto: «Lo sono, lo sono certamente. Su alcune vecchie canzoni viene da dire: “Wow, questa è arguta”».

«È entusiasmante pensare che ancora funzionino. Eravamo un piccolo gruppo rock ’n’ roll di Liverpool. E ancora la gente ci ricorda».

Paul, recentemente, ha invitato l’ex compagno di band Ring Starr sul palco di Los Angeles per la chiusura del suo tour mondiale Freshen Up.

Il duo ha intonato alcune indimenticabili hit composte negli anni Sessanta con i compianti John Lennon e George Harrison.

Tornare alla home page

CoverMedia