Regio Torino, opera Bizet apre stagione

ANSA

24.9.2019 - 13:42

Il 3 ottobre in scena I pescatori di perle

TORINO, 24 SET – I pescatori di perle di Georges Bizet inaugura il 3 ottobre la stagione del Teatro Regio di Torino. Opera lirica in tre atti, va in scena per la prima volta al Regio nell'edizione in lingua originale francese, nel nuovo allestimento di Julien Lubek e Cecile Roussat. Cinque le recite fino al 20 ottobre, partner Intesa Sanpaolo, socio fondatore del Teatro, che sostiene l'inaugurazione.

Alla guida dell'Orchestra e del Coro lo statunitense Ryan McAdams. I protagonisti sono Hasmik Torosyan, Kevin Amiel, Fabio Maria Capitanucci e Ugo Gagliardo.

«Il teatro non si ferma, va avanti sotto la guida di Schwarz», dice Francesca Leon, assessore comunale alla Cultura. «Sono felice di avere questa produzione bellissima, un titolo non facile, da scoprire», dice il sovrintendente Sebastian Schwarz. «Ringrazio i dipendenti del Regio perché per la prima volta in teatro si alterneranno due spettacoli, I pescatori di perle e La Tosca. Vuol dire un lavoro enorme: montare, smontare, rimontare».

Tornare alla home page

ANSA