Spettacolo

Rihanna: «Più tempo per me»

CoverMedia

20.11.2018 - 16:34

La popstar di «Love On The Brain» cerca un equilibrio tra lavoro e vita privata.

Tra musica, film e brand di cosmetici, Rihanna sembra non avere un attimo di tregua. Per questo sforzarsi di trovare un po' di tempo per se stessa è diventata una priorità per la bella barbadiana. Soprattutto ora che è di nuovo single.

«Prima mi sentivo in colpa ogni volta che dedicavo tempo alla mia vita privata, ma è anche vero che non avevo mai conosciuto nessuno per cui valesse la pena farlo», dice nell’intervista con Vanity Fair.

La sua ultima love story, con il businessman Hassan Jameel, è finita questa estate e ora la 30enne cerca un po' di serenità e stabilità lontano dai social.

«Anche mentalmente, solo stare lontana dal cellulare, vivere il momento, per me è stato un modo per crescere. Adesso, quando lavoro, lo faccio con tutta me stessa. Perché, prima che te ne accorgi, gli anni passano. Sono contenta di prendere tempo per dedicarmi a me. Sono felice».

Al collo la diva di «Ocean’s 8» ha una catenina d’oro con la scritta SAVAGE.

«Essere “selvaggi” significa avere il controllo completo dei propri sentimenti e delle scelte che si fanno», spiega. «In pratica devi fare in modo che tutti quelli che sanno giocare bene stiano in squadra con te. In quanto donne, ci descrivono sempre come bisognose e lamentose, destinate a uscire dalle relazioni con il cuore a pezzi. Una selvaggia è l’esatto contrario. E agli uomini non piace che i ruoli si ribaltino».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia