Spettacolo

Rita Ora: playback e figuraccia al Thanksgiving Day Parade

CoverMedia

23.11.2018 - 09:34

Source: Covermedia

La popstar è stata tradita da un problema agli auricolari che l’ha esposta a una gaffe in diretta tv.

Rita Ora ha rimediato una figuraccia al Macy's Thanksgiving Day Parade.

La cantante è stata presa d’assalto sui social network per essersi esibita in playback durante la tradizionale sfilata del Giorno del Ringraziamento a New York, ieri, 22 novembre.

La popstar è stata tradita da un problema tecnico agli auricolari che l’ha esposta a una colossale gaffe in diretta televisiva, dove è stato chiaramente notato che il movimento delle labbra non era di pari passo con le parole del testo della sua nuova hit Let You Love Me.

La NBC ha immediatamente spostato la telecamera, inquadrando la Ora dalla distanza, ma la frittata ormai era stata fatta e, come c’era da attendersi, sui social sono partite una serie di feroci critiche.

In difesa di Rita è sceso in campo John Legend che ha dichiarato come tutti i performer della parade avessero cantato in playback, tra cui lui stesso, Sugarland e Kelly Clarkson.

«Fatto curioso. Tutti noi abbiamo cantato in playback stasera perché chiaramente il carro allegorico non aveva la capacità per ospitare tutto l’equipaggiamento per una performance dal vivo», ha twittato Legend.

La NBC, che ha trasmesso l’evento, ha rilasciato un comunicato: «Durante la diretta su NBC di oggi della #MacysParade, molti artisti hanno riscontrato delle difficoltà tecniche che hanno avuto un impatto negativo sulla loro performance. Ci scusiamo, ma volevamo far sapere ai nostri fan che questi sono problemi al di fuori del controllo degli artisti».

Rita ha replicato su Twitter, ringraziando John Legend per essersi schierato al suo fianco.

«Fatto curioso. @johnlegend grazie per aver chiarito quello che stavo per chiarire anche io personalmente con un tweet. È un po’ seccante per noi, ma comunque! Tutti i miei show sono sempre stati al 100% dal vivo. Quando venite a uno show ORA, tenetevi pronti. Adesso torniamo alle vacanze. Divertitevi ragazzi».

Hanno sfidato il gelo di New York anche Diana Ross, Kane Brown, il rapper Bad Bunny, Pentatonix e Carly Pierce, tutti esibitisi al Thanksgiving Day Parade.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia