Spettacolo

Robbie Williams: ambasciatore di WW, smette di fumare

CoverMedia

4.2.2019 - 16:33

Source: Covermedia

L’ex cantante dei Take That ha finalmente deciso di vivere una vita salutare.

Ora che è il nuovo volto del brand WW (ex Weight Watchers) Robbie Williams ha deciso di mettersi in forma ed abbandonare i brutti vizi. Prima di tutto, il fumo.

Dopo l’uso di libri colorati come principale distrazione dalle sigarette, il Rock DJ è ora riuscito a gettare via il pacchetto una volta per tutte.

«Ho smesso di fumare, faccio attività fisica e mangio più sano, e ho notato che già sento di avere più energie», ha rivelato al tabloid britannico Metro. «Ho seguito tanti regimi negli ultimi anni, e la ragione per cui lo facevo di solito aveva a che fare con il look. Ora che sono più vecchio e più saggio faccio le cose in modo diverso e per ragioni diverse. Voglio essere attivo, energico, e vivere il più a lungo possibile per la mia famiglia».

Insieme a sua moglie Ayda Field, l’affascinante 44enne ha avuto tre figli: Theodora, 6 anni, Charlton, 4 anni, e Colette, di 4 mesi. In passato, il divo ha notoriamente avuto problemi con i farmaci, disturbi alimentari e disturbi del sonno.

Per la WW, il cantante balla insieme a Jennie Griffin e altre quattro sosia sulla musica delle sue maggiori hit.

«Mi sono divertito un sacco a conoscere e ballare con i miei altri “Robbie” per fare questo video. Dopotutto, vivere sano dovrebbe essere divertente e non esclusivo», spiega la popstar alla conferenza stampa del brand.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia