Covid

Robert Pattinson ed Ewan McGregor chiedono fondi per i soccorsi in India

Covermedia

10.5.2021 - 10:11

Robert Pattinson
Robert Pattinson

Gli attori hanno avviato una campagna di raccolta fondi per le persone colpite dall’emergenza sanitaria in Oriente.

Covermedia

10.5.2021 - 10:11

Robert Pattinson, Ewan McGregor e Lily Collins sono gli ambasciatori della campagna GO, organizzazione volta a migliorare la vita dei bambini e degli orfani vulnerabili grazie alle donazioni di progetti comunitari di base.

Gli attori si sono riuniti per cercare contributi al fine di fornire risorse chiave per le persone in India, colpiti in modo massiccio dai contagi di coronavirus.

«Pensa a GO come a un fondo di investimento davvero significativo: prendono i tuoi dollari e li investono nei bambini, in un portafoglio diversificato, per i massimi risultati. E il filo conduttore sono quegli eroi, i loro comprovati track record, il loro impegno a servire i bambini», dice Pattinson in una dichiarazione.

«L’India sta affrontando una seconda ondata devastante di COVID-19 e il loro sistema sanitario non ha risorse sufficienti per prendersi cura di tutti», ha continuato la Collins.

«Hanno un disperato bisogno di equipaggiamento protettivo, ossigeno, medicine e cibo per salvare vite umane. Ho ricordi molto belli del mio tempo trascorso in India e il paese avrà sempre un posto speciale nel mio cuore. Per favore, unisciti a me e ai miei amici nella campagna GO per portare un sollievo immediato alle famiglie oggi».

«Mentre il COVID imperversa in India, la campagna GO ha bisogno del tuo aiuto per fornire DPI (dispositivi di protezione individuale), cibo di emergenza, medicine, pulsossimetri e rianimatori a coloro che ne hanno bisogno. Qualsiasi importo della donazione può fare la differenza e può aiutare a salvare vite umane», ha aggiunto McGregor.

Covermedia