Scognamiglio,senza creativi tutti a casa

ANSA

25.1.2018 - 19:54

ANSA

Il couturier festeggia 20 anni maison sfilando con Altaroma 28/1

ROMA, 25 GEN - "Sono tanti quelli che si spacciano per designer e sono prontisti. Io sono un creativo, ma non chiamatemi stilista, un termine che oggi usano per tutti, anche per quelli che fanno solo magliette e felpe. Io sono anche un artigiano perché nasco a Pompei come sarto. L'artigiano è importante perché é il traduttore dell'idea creativa dell'artista. Senza di loro non si può lavorare. Ma il giorno in cui i creativi non ci saranno più, andremo tutti a casa". Parola di Francesco Scognamiglio che il 28 gennaio chiuderà la kermesse di Altaroma con una sfilata celebrativa dei 20 anni della sua maison nelle sale della Galleria Nazionale di Arte Moderna. In pedana, 26 outfits, 13 tratti dall'archivio e 13 nei colori dell'aurora boreale che saranno indossatati da 13 top model.

Tornare alla home page

ANSA