Selena Gomez: depressa durante il lockdown

CoverMedia

12.10.2020 - 16:34

Anche per la popstar è stata dura affrontare l’auto-isolamento nelle prime fasi della pandemia.

Selena Gomez ha parlato della fase depressiva avuta durante il lockdown.

Per la popstar limitare i contatti sociali ha avuto un grande impatto psicologico, come racconta in una chat su Instagram con il dottor Vivek Murthy, che ha lavorato come chirurgo generale durante il mandato di Barack Obama.

«All’inizio, non sono riuscita ad affrontarlo bene. Sono entrata un pò in depressione. Poi ho cominciato a scrivere. Immagino che (il lockdown) mi abbia semplicemente costretta a ritagliarmi quei momenti», ha ammesso Selena.

«Il mio lavoro consiste nel viaggiare molto, entrare in contatto con le persone, rendere le persone felici, e questo mi rende felice, quindi è stata una lotta», ha aggiunto.

Oltre alla musica, la Gomez sta lavorando al lancio ufficiale della sua collezione di trucchi Rare Beauty, attraverso la quale spera di aiutare le comunità svantaggiate.

«Ho lavorato sulla mia linea beauty che ha l'obiettivo di raggiungere 100 milioni di dollari in 10 anni da devolvere nel campo della salute mentale», ha spiegato Selena parlando del suo Rare Impact Fund.

«Di recente, sono anche tornata in studio (di registrazione). Quindi direi proprio che ora sto riemergendo. L’ho gestita come potevo, e ce l'ho fatta con le persone giuste, facendo le cose giuste e facendo i passi giusti per non impazzire».

Contribuire alla cura delle patologie mentali è particolarmente importante per la Gomez da quando le è stato diagnosticato un disturbo bipolare.

Tornare alla home page

CoverMedia