Serena Rossi: «Interpretare Mimì è stata un’esperienza unica»

11.1.2019 - 16:33, CoverMedia

Source: Covermedia

L'attrice è Mia Martini in «Io sono Mia», al cinema dal 14 al 16 gennaio.

«Temevo di deludere chi l’ha realmente conosciuta, non volevo cadere nell’imitazione senza cuore»: per calarsi nei panni di Mia Martini, Serena Rossi ci ha messo l’anima.

Interpretare la compianta cantautrice, morta nel 1995, è stata una prova di coraggio come attrice e come fan, poiché la prima persona a valutare la sua performance sarebbe stata la severa Loredana Bertè.

«Ho fatto grande ricerca di materiale, ho visto ore e ore di immagini e ascoltato ore di musica. Ho cercato di mettermi nei suoi panni, non di imitarla», spiega Serena Rossi a IoDonna.

La trasformazione della 33enne è però riuscita perfettamente, tanto da lasciare Loredana completamente affascinata: «È stato un colpo al cuore quando ho visto Serena nei panni di Mimì. In certe scene mi è sembrata lei e mi è arrivata dritta al cuore. Il tempo non cancella proprio niente, è come se fosse successo ieri. Ora Mimì rivive, anche se dentro di me non è mai morta e mai lo sarà».

«Io sono Mia» sarà proiettato nelle sale il 14, 15 e 16 gennaio. Prossimamente verrà trasmesso su Rai 1.

Curiosità da star

Tornare alla home page

Altri articoli