Swisscom lancia la più grande offerta di streaming in Svizzera

Redazione blue

26.10.2021

Migliaia di serie, film e programmi per bambini, comprese le prime esclusive e molte produzioni svizzere: con blue Play, Swisscom lancia una nuova mediateca, in esclusiva per i clienti, senza costi aggiuntivi.

Redazione blue

26.10.2021

Cos'è il blue Play?

blue Play è una mediateca completa con migliaia di serie, lungometraggi e programmi per bambini. Swisscom ha presentato oggi la nuova offerta durante una conferenza stampa.

«blue TV è stata a lungo la televisione più popolare in Svizzera e ora, con blue Play, diventerà anche la più grande offerta di streaming in Svizzera», dice Wolfgang Elsässer, CEO di blue Entertainment AG. «Ma anche sul fronte delle produzioni svizzere siamo un passo avanti. E qui raccogliamo i frutti dei nostri 40 anni di contributi a sostegno del cinema svizzero». 

Quali sono i punti salienti?

blue Play lancia un'offerta separata per ogni regione linguistica, ognuna delle quali ha diverse migliaia di contenuti.

Nella Svizzera italiana, ci saranno ben 3.000 titoli poco dopo il lancio, nella Svizzera francese 5.000 e nella Svizzera tedesca 10.000. Tra questi ci sono numerose serie complete.

Il top della gamma consiste in una selezione di serie esclusive che possono essere viste su blue Play per la prima volta in Svizzera. Per esempio, la miniserie drammatica «The Luminaries» nella Svizzera francese o la serie thriller «Roadkill» nella Svizzera tedesca e «The North Water», la produzione BBC più costosa di tutti i tempi, sia nella Svizzera tedesca che in quella francese.

Su blue Play saranno disponibili fin da subito oltre 100  film svizzeri, tra cui «Platzspitzbaby», «Bruno Manser», «Non tutte le sciagure vengono dal cielo», «Moskau, einfach!» o «Zwingli». Nella Svizzera italiana i bambini potranno invece divertirsi con «Pinocchio».

Inoltre, con blue Play, la serie «Blacklist» assicura notti insonni in tutte le regioni linguistiche. A blue Play è pure integrato l'accesso diretto al contenuto di «Play Suisse» della SRG SSR. 

Sport in diretta: solo le Highlights in replay

Un'innovazione tecnica rende lo sport in diretta su blue TV ancora più attraente. Nel replay, i momenti più importanti - scene di gol o ammonizioni o espulsioni - sono ora segnati visivamente sulla linea temporale delle trasmissioni di blue Sport.

«In questo modo si può vedere immediatamente dove e quando c'è qualcosa da guardare», spiega la responsabile di blue Sport Claudia Lässer. «Anche qui rispondiamo a un’esigenza diffusa, ad esempio tra i genitori: a chi non è mai capitato di mettere i bimbi a letto durante una partita, chiedendosi se nel frattempo qualcuno avesse fatto goal? Adesso gli highlight sono tutti a portata di click, senza dover perdere troppo tempo a tornare indietro».

Come posso usare blue Play?

L'offerta di streaming sarà attivata gradualmente da ora per tutti i clienti della blue TV con un abbonamento M, L o X senza costi aggiuntivi. L'accesso può essere fatto tramite lo Swisscom Box, così come all'interno delle app blue TV (per iOS, Android, LG Smart TV, Samsung Smart TV) e via desktop tramite blue.ch.

Più vicino agli Open Air elvetici

Nel 2022, la musica diventerà parte integrante della blue TV. Nell'ambito di un nuovo impegno centrale, Swisscom annuncia ora le partnership ufficiali con i più importanti open air di tutta la Svizzera.

Il Moon and Stars di Locarno, il Gurten Festival di Berna, gli Open Air Frauenfeld, Gampel, Greenfield e Lumnezia, il Montreux Jazz Festival, il Paléo Festival Nyon e l'Out in the Green: Swisscom non solo sarà presente a questi eventi per offrire esperienze uniche, ma ne riferirà anche durante e dopo gli eventi in numerosi speciali e trasmissioni in diretta su blue TV.

Nota della redazione: blue News fa parte dell'affiliata di Swisscom blue Entertainment Programm AG.