Sui social

«Troppo magra», Lily Allen risponde ai body shamers

Covermedia

27.7.2021 - 11:10

Lily Allen

La cantante è stata presa di mira sui social per la sua magrezza. Pronta la risposta: «Non fumo, non bevo e mi alleno tutti i giorni».

Covermedia

27.7.2021 - 11:10

Lily Allen difende il suo corpo dagli attacchi dei cosiddetti body shamers.

Alcuni follower infatti hanno criticato la cantante, a loro avviso «troppo magra».

«Non mi avete visto in due anni completamente sobria, ho smesso di fumare e mi alleno tutti i giorni», ha scritto la star in un commento catturato dal Daily Mail.

I commenti denigratori sono arrivati dopo la partecipazione di Lily al «The Lateish Show with Mo Gilligan», andato in onda nel Regno Unito il 23 luglio.

Un fan ha scritto: «Sono preoccupato per te Lily. Mi sembra che siamo cresciuti insieme e non ti avevo mai visto così magra».

«Seriamente, ma da dove sei sbarcato? Non sai NULLA di me o del mio stile di vita. Con che coraggio!», ha risposto l’hitmaker di «Smile» in un altro commento, ora rimosso.

Nel 2018, la cantante aveva confidato a Cosmopolitan di aver lottato contro alcuni disturbi alimentari.

«Mi stavo preparando al promo per il secondo album. È stato allora che ho iniziato a non mangiare, quando ho iniziato a pensare di dover fare servizi fotografici e red carpet», ha condiviso all’epoca.

Lily si è recentemente sposata con l’attore David Harbour, protagonista di «Black Widow» e della serie «Stranger Things».

Covermedia