«Viola come il mare» arriva su Canale 5

Covermedia

4.11.2021 - 15:30

Can Yaman

La nuova serie tv con Can Yaman e Francesca Chillemi arriverà nel 2022.

Covermedia

4.11.2021 - 15:30

Fra i progetti più attesi del 2022 c'è «Viola come il mare».

La serie tv interpretata da Can Yaman e Francesca Chillemi andrà in onda il prossimo anno su Canale 5. Racconta la storia di Viola Vitale, una ex Miss Italia interpretata dall'attrice 36enne e affetta da sinestesia. Per cercare il padre scomparso, la donna si cala nei panni di giornalista di cronaca nera e allaccia una collaborazione con un ispettore – interpretato da Yaman.

«Non ne sapevo nulla di questa malattia e ne sono rimasta ammaliata. Per interpretare il personaggio molto distante da me, mi sono documentata, non ho mai conosciuto persone con questo problema, ma ho scoperto che grandi artisti, come Kandinsky, ne erano colpiti», racconta Francesca Chillemi a Il Corriere della Sera.

La sinestesia consiste nell'associare in un'unica immagine due parole o due segmenti discorsivi riferiti a sfere sensoriali diverse, quindi gli stimoli sensoriali provocano sensazioni di natura diversa rispetto a quelle più comuni: come ad esempio «vedere» i suoni o «sentire» i colori.

Anche Can Yaman ha spiegato: «Anche io non conoscevo la sinestesia e l’originalità di raccontare una storia partendo da un disturbo sconosciuto è la chiave di volta della serie. Francesco è un poliziotto che agisce d’istinto, ma non è indifferente al fascino femminile, quindi la storia è piuttosto una commedia sentimentale. Pur essendo la mia prima volta da poliziotto e la prima volta che recito in italiano, ho subito sentito questo personaggio dentro di me, l’ho solo fatto venire alla luce. Forse non a caso, da quando sono arrivato in Italia 10 mesi fa, i miei due migliori amici sono due poliziotti e, osservandoli da vicino, ho capito molto di questo mestiere».

Covermedia