Lara Gut-Behrami trionfa a Zauchensee, «contenta di aver buona costanza»

Swisstxt

15.1.2022 - 11:56

KEYSTONE

Lara Gut-Behrami ha centrato a Zauchensee il secondo successo stagionale dopo quello ottenuto in super G a St. Moritz un mese fa.

Swisstxt

15.1.2022 - 11:56

La 30enne di Comano, che già nei due allenamenti aveva dimostrato di essere tornata al top della forma, ha vinto la discesa davanti a Kira Weidle e Ramona Siebenhofer.

Partita con il pettorale numero 7, poco dopo la rovinosa caduta della leader della specialità Sofia Goggia, la ticinese in Austria ha fatto una gara tutta all'attacco soffiando per 0"10 il primo posto alla sorprendente tedesca.

Corinne Suter si è invece piazzata nuovamente nella top 10 a 0"99.

«Contenta di aver buona costanza»

«Dopo due mesi strani, in cui ho dovuto rincorrere la forma, sono contenta di aver sciato in modo costante a un buon livello», ha dichiarato Lara Gut-Behrami dopo la vittoria nella discesa di Zauchensee, che ha fatto seguito a due buone giornate di allenamento.

«La pista qui si può affrontare in modo istintivo, che è una cosa a me congeniale. Però a me serviva sciare bene perché mi mancano ritmo e routine e mi stanco più in fretta». La ticinese si è poi proiettata al super G di domenica: «Una pista così fa venire voglia di sciare, sarà un altro bello spettacolo».

Swisstxt