La FIS non vuole correre rischi

Swisstxt

14.10.2021 - 22:47

Anche gli atleti vaccinati dovranno sottoporsi ai test.
Keystone

Anche gli sciatori e tecnici vaccinati dovranno sottoporsi a test PCR: lo ha deciso la FIS.

Swisstxt

14.10.2021 - 22:47

«Ogni organizzatore dovrà creare un centro ad hoc, anche perché durante gli eventi lunghi i non vaccinati dovranno presentarne uno ogni 48 ore», ha spiegato Mauro Pini.

Comunque «la FIS dovrà adeguarsi alle leggi dei diversi stati, come il Canada, che richiede la doppia vaccinazione». Un problema per chi ha deciso di non vaccinarsi (circa il 10% del team svizzero), che non potrà andare a Lake Louise e alle Olimpiadi di Pechino.

Allentamenti invece per quanto riguarda il porto della mascherina.

Pubblico ammesso

Alle prove di Coppa del Mondo di sci alpino, freestyle, telemark, sci nordico e snowboard che si disputeranno in Svizzera questa stagione potrà assistere il pubblico.

Come precisato da Swiss-Ski, l'accesso ai campi di gara sarà consentito solo agli spettatori vaccinati, a quelli guariti dal COVID-19 o testati negativi.

Swisstxt