Marco Odermatt

«Siamo semplicemente fatti l'uno per l'altro»

ATS - fon

7.10.2022

Odermatt rimane fedele a Stöckli.
Odermatt rimane fedele a Stöckli.
Getty

Marco Odermatt e il marchio di sci elvetico Stöckli hanno intenzione di collaborare a lungo termine. Squadra vincente non si cambia.

ATS - fon

7.10.2022

Lo sciatore del canton Nidvaldo, vincitore dell'ultima Coppa del Mondo e campione olimpico nello slalom gigante nel 2022, ha prolungato il suo contratto con la società lucernese di quattro anni, ovvero fino al 2026.

L'annuncio arriva alla vigilia del suo 25esimo compleanno. «Io e Stöckli siamo semplicemente fatti l'uno per l'altro. Il materiale, il supporto e la collaborazione sono di livello mondiale. Sento di essere in buone mani e di poter contare al cento per cento sull'azienda», ha dichiarato Marco Odermatt, che utilizza da ben 12 anni la marca di sci lucernese.

L'atleta rossocrociato è reduce da una stagione straordinaria, coronata dall'oro olimpico nello slalom gigante e dal suo primo grande Globo di cristallo, e questo è solo l'inizio.

Nella scorsa stagione il prodigio di Hergiswil ha festeggiato sette successi in Coppa del Mondo, salendo altre nove volte sul podio. Si è classificato tra i primi tre in tutti gli otto giganti. Tutto fa presagire che il 25enne avrà l'opportunità di togliersi ancora molte soddisfazioni in futuro.

L'inizio della nuova stagione di Coppa del Mondo è previsto il prossimo 22 ottobre sulle nevi austriache di Sölden.