Conference League

Un buon Lugano perde ancora contro il Beer Sheva

Swisstxt

11.8.2022 - 21:10

Mattia Croci-Torti 
Mattia Croci-Torti 
KEYSTONE

Ai bianconeri, nonostante una buona partita, non è riuscito l'impresa in Israele.

Swisstxt

11.8.2022 - 21:10

Dopo lo 0-2 dell'andata, i bianconeri sono stati battuti anche a Netanya dal Beer Sheva, impostosi 3-1, ed eliminati dalla Conference League. Con una formazione fortemente rimaneggiata, i ticinesi non hanno comunque sfigurato, dominando anzi il primo tempo.

Dopo un rigore negato al 13' e diverse occasioni sprecate, al 42' Sabbatini ha fallito dal dischetto.

Gol mancato gol subito. Così Vitor, al 51' e l'autorete di Hajdari al 61' hanno definitivamente spento le speranze dei sottocenerini. Il sigillo dagli 11 metri di Doumbia non ha cambiato nulla così come il punto di Hatuel.

C'è soddisfazione nelle parole di Mattia Croci-Torti nonostante la sconfitta: « I primi 55 minuti non c'è stata partita, non hanno fatto un tiro in porta». «Oggi sono orgoglioso dei miei ragazzi, anche se non siamo ancora bravi abbastanza per vincere. Ma finché sono seduto su questa panchina so che daranno sempre il cento per cento».

Il mister ha fatto esordire anche molti giovani: «Penso che per i ragazzi sia stata un'esperienza fantastica, che ne forgerà il carattere».

Swisstxt