Renzetti: «Un allenatore così in Svizzera non si è mai visto»

Swisstxt

28.6.2021 - 14:07

Braga ha diretto il primo allenamento a Lugano.
Keystone

Dopo settimane di attesa, e un accordo rinegoziato di persona con Angelo Renzetti, Abel Braga ha finalmente varcato i cancelli di Cornaredo per dirigere il suo primo allenamento in qualità di allenatore del Lugano.

Swisstxt

28.6.2021 - 14:07

Il tecnico brasiliano, vincitore in carriera di una Coppa Libertadores e un Mondiale per club con l'Internacional nel 2006, è stato introdotto alla squadra dal presidente Renzetti prima di prendere lui stesso la parola.

Un breve discorso in francese, tradotto dal vice Mattia Croci-Torti, ma chiaro. L'obiettivo? «Fare meglio della scorsa stagione», ha detto.

«Un allenatore così in Svizzera non si è mai visto»

C'è grande entusiasmo a Lugano per l'arrivo sulla panchina bianconera di Abel Braga, presentato ai giocatori lunedì mattina da Angelo Renzetti.

Il patron bianconero non ha lesinato i complimenti al nuovo allenatore: «È una persona con una carriera bellissima alle spalle, ha sicuramente tantissima esperienza e un grande carisma. Un allenatore così in Svizzera non si è mai visto e non pensavo mai di vederlo».

L'appeal del 68enne potrebbe aiutare anche sul mercato: «Siamo un po' avvantaggiati, perché tanti giovani brasiliani desiderano allenarsi con lui. Demba Ba? Ne discuteremo il 3 luglio».

Swisstxt