Calcio

Calcio: "Da solo non fermo la valanga"

SwissTXT

4.10.2017 - 14:57

Calmare le acque e guardare avanti. Questo lo scopo principale della conferenza stampa indetta dal presidente Angelo Renzetti dopo il periodo nero che ha contraddistinto il Lugano in questo settembre abbondante. "Non riesco a fermare la valanga da solo", ha esordito il presidente, affiancato da Sabbatini e Sulmoni. "ho bisogno di tutti per andare avanti: squadra, staff tecnico, pubblico e media". A proposito di Tami ha poi detto: "Ho letto dei nomi, questo è normale. Ma lo staff non l'ho mai messo in dubbio. In tutta la mia carriera uno staff così serio e per bene non l'ho mai avuto".

Tornare alla home page

SwissTXT