Le pagelle

Inefficaci davanti, un disastro dietro: Nati con 6 insufficienze

Redazione blue Sport

6.6.2022

Molte insufficienze per la nati
Molte insufficienze per la nati
KEYSTONE

La Nazionale svizzera ha steccato anche la seconda partita di Nations League affondando contro il Portogallo. Ecco le note date dalla redazione agli uomini messi in campo da Murat Yakin.

Redazione blue Sport

6.6.2022

Portiere

Swiss goalkeeper Gregor Kobel, poses for photographer in Neuchatel, Switzerland, Tuesday, May 30, 2017. (KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)
Nota  4

Portiere

Gregor Kobel

L'estremo difensore viene abbandonato a più riprese dai compagni di squadra e non fa una bellissima figura nell'uscita sul quarto gol. Tuttavia, Kobel ha disputato un buona partita fermando a più riprese gli attaccanti lusitani. Bellissima la parata sulla punizione di Ronaldo all'84esimo.

Difensori

Nota  3.5

Difensore

Kevin Mbabu

Commette troppi errori, sia in fase difensiva che offensiva. Non riesce a farsi valere. Al 38esimo salva un gol, deviando una conclusione di Jota da posizione ravvicinata. Sulla rete del 3-0 si fa superare con troppa facilità. 

Portrait von Fabian Frei, Spieler der Schweizer Fussball Nationalmannschaft, aufgenommen am 9. November 2021 in Lugano. (KEYSTONE/SFV/Pablo Gianinazzi)
Nota  3

Difensore

Fabian Frei

Si lascia sfuggire Fernandes, che riuscendo a centrare su Jota prepara il 2-0 di Ronaldo. Nel primo tempo Ronaldo si ritrova da solo in area di rigore ben quattro volte, per fortuna la star dello United segna solo 2 reti. Nel secondo tempo l'intesa difensiva sembra migliorare un poco, probabilmente anche per l'andamento della partita, ma Frei si fa lasciare sul posto anche sull'azione del 4-0. Quanto mancano Akanji e Elvedi!

Nota  3

Difensore

Fabian Schär

Oltre al danno anche la beffa: prima è sfortunato quando il pallone gli rimbalza sulla mano sul calcio d'angolo dello 0-1 poi annullato, e poi commette il fallo che porta al calcio di punizione dell'1-0 per il Portogallo. Anche sul 3-0 di Ronaldo, Schär non fa bella figura. Serata storta per il centrale del Newcastle.

Nota  4

Difensore

Ricardo Rodriguez

Rodriguez si avventa poco nella metà campo avversaria. È suo uno dei pochi tiri in porta (al 20esimo), anche se poco preciso. A livello difensivo invece è l'unico che sbaglia poco o nulla, e non lascia spazio ai suoi avversari diretti.
Viene sostituito dopo un'ora di gioco.

Centrocampisti

Portrait von Renato Steffen, Spieler der Schweizer Fussball Nationalmannschaft, aufgenommen am 31. August 2021 in Pratteln. (KEYSTONE/SFV/Severin Bigler)
Nota  3

Laterale

Renato Steffen

Praticamente invisibile nel primo tempo. Si fa notare in pochissime occasioni. Si lascia scappare Mendes sull'azione del 3-0, a volte torna per recuperar palla, ma ha poca fortuna anche in questo esercizio. Nel secondo tempo viene ammonito per un fallo tattico. Al 71esimo lascia spazio a Bottani.

Nota  3.5

Centrocampista

Granit Xhaka

Gli spazi tra difesa e centrocampo sono troppo ampi, soprattutto nel primo tempo. Capitan Xhaka dovrebbe garantire che ciò non accada. Il nostro "allenatore in campo" vede pochi palloni e di conseguenza si occupa principalmente del lavoro difensivo. Non bisogna tuttavia dimenticare il valore degli avversari.

Nota  4

Centrocampista

Djibril Sow

Cerca di aiutare la squadra, recupera molti palloni, ma ne perde anche (troppi). In occasione del 2-0 si accorge troppo tardi del pericolo e non riesce ad intervenire in tempo. Gioca in modo solido, senza correre rischi ma ha anche poche idee per innescare i compagni davanti. La sua partita termina all'81esimo.

Nota  3.5

Laterale

Jordan Lotomba

Entra nella formazione titolare dopo l'infortunio nel riscaldamento di Ruben Vargas. Si vede che Lotomba si sente più a suo agio giocando dietro, mentre a livello offensivo, infatti, non riesce ad incidere. Dalla sostituzione di Rodriguez al 61esimo prende il suo posto come terzino.

Attaccanti

Nota  4

Mezzapunta

Xherdan Shaqiri

Shaqiri cerca di fare accadere qualcosa cosa, si propone più volte, cerca delle soluzioni. A volte però si perde in giocate più spettacolari che utili. L'unico tiro in porta della Svizzera è suo. I suoi calci piazzati sono piuttosto pericolosi. Un suo calcio d'angolo ha portato alla rete dello 0-1 elvetico, poi annullata. In generale si impegna a fondo, quando non si dimentica di non essere una punta.

Portrait von Paris Seferovic, Spieler der Schweizer Fussballnationalmannschaft, aufgenommen am 22. Maerz 2021 in Abtwil (SG). (KEYSTONE/SFV/Gaetan Bally)
Nota  4

Attaccante

Haris Seferovic

Inizia bene la partita insaccando il momentaneo 1-0, poi annullato per un fallo di mano di Schär. Il bomber del Benfica dimostra di non aver bisogno di tante occasioni per trovare la via del gol. Purtroppo poi, non riceve praticamente più un pallone giocabile fino a quando viene sostituito da Embolo al 61esimo minuto.

Sostituzioni

Nota  4

entrato al 61esimo al posto di Seferovic

Breel Embolo

Dalla sua entrata in gioco la Svizzera osa un po' di più nella metà campo avversaria, senza però rendersi davvero pericolosa. Viene ammonito per un fallo piuttosto duro.

Portrait von Noah Okafor, Spieler der Schweizer Fussball Nationalmannschaft, aufgenommen am 9. November 2021 in Lugano. (KEYSTONE/SFV/Pablo Gianinazzi)
Nota  4

entrato al 61esimo al posto di Rodriguez

Noah Okafor

Il suo centro per Gavranovic nella fase finale è l'unico momento saliente della partita di Okafor. Come i suoi compagni di reparto aspetta spesso e volentieri invano dei palloni giocabili.

Mattia Bottani im Training der Schweizer Fussball Nationalmannschaft, am Montag, 30. Mai 2022, in Bad Ragaz. Die Nationalmannschaft ist vor Ort im Trainingslager. (KEYSTONE/Gian Ehrenzeller).
Nota  -

entrato al 70esimo al posto di Steffen

Mattia Bottani

È una brutta serata per vivere il debutto in nazionale. Tuttavia, il bianconero è entrato in campo tonico, con il piglio giusto. Si fa vedere in un paio di occasioni. La sua performance è troppo breve per una valutazione.

Senza voto. Ha giocato troppo poco.

Nota  -

entrato al 70esimo al posto di Shaqiri

Remo Freuler

Senza voto. Ha giocato troppo poco.

Nota  -

entrato al 81esimo al posto di Sow

Mario Gavranovic

Senza voto. Ha giocato troppo poco.