Il Barça ha deciso su quali spalle mettere la maglia numero 10 

bfi

2.9.2021

epa08550792 FC Barcelona's Lionel Messi reacts after their Spanish LaLiga soccer match between FC Barcelona and CA Osasuna held at Camp Nou Stadium, in Barcelona, Spain, 16 July 2020. EPA/Alberto Estevez
Lionel Messi ha portato la maglia numero 10 del Barcellona per 13 anni
KEYSTONE

Lionel Messi è leggenda a Barcellona, ma il calcio continua. Il club catalano ha deciso così a chi dare la maglia numero 10 che è stata sì di Messi, e prima ancora di Ronaldinho, Rivaldo, Romario, Stoichkov e Maradona. 

bfi

2.9.2021

Il numero 10, nel calcio, è segno di creatività, estro, prolificità e in molti caso anche eccezionalità.

Era sicuramente il caso del numero 10 del Barcellona, portata per 13 anni da Lionel Messi, prima del passaggio al PSG.

La numero 10 del Barca è una delle maglie più iconiche della storia del calcio, basti pensare che è stata portata da Diego Maradona, Hristo Stoichkov, Romario, Rivaldo, Riquelme, Ronaldinho e da Messi appunto.

Mettersela sulle spalle è una responsabilità non da poco, un grande onore quanto è grande la responsabilità di tenere il passo - almeno - con gli illustri predecessori. 

La scelta è caduta sulle spalle di Ansu Fati, che in precedenza ha giocato con il 22 prima e il 17 poi.

La giovane stella del Barça, 18 anni, da 9 anni nel club catalano, ha già collezionato 43 presenze col Barcellona, segnando 13 gol (11 in campionato e 2 in Champions League). 

Un predestinato sembrerebbe, che ora avrà modo di dimostrare se il Barça ha fatto bene a scommettere su di lui.