Il PSG fissa il prezzo per Neymar mentre il Real flirta con Mané

fon

16.3.2020

Neymar tornerà presto a Barcellona?
Keystone

La palla non rotola più sui manti erbosi, i rumours del calciomercato non hanno però intenzione di fermarsi. Il futuro del calcio si disegna anche in questo difficile periodo di emergenza coronavirus. Il PSG ha deciso di lasciar andare Neymar e Sadio Mané vuole davvero trasferirsi al Real Madrid? Qui trovate i dettagli.

Il PSG allenta la presa su Neymar

Il Paris St.Germain è pronto a considerare un trasferimento della stella acquisita nel 2017 dal Barcellona Neymar. Il brasiliano potrebbe infatti ritornare presto in Catalogna, e il prezzo sarebbe già stato definito. Secondo il quotidiano sportivo spagnolo «Marca» il PSG avrebbe accettato l'idea di perdere il fuoriclasse di San Paolo in estate. Ritenuto sino ad ora incedibile dai parigini, pare che il direttore sportivo Leonardo abbia cambiato idea e sarebbe pronto a considerare la cessione... partendo da un'offerta di base di 150 milioni di Euro. Già nel corso della scorsa estate i blaugrana avevano tentato di riportare «a casa» la star brasiliana senza successo, che il 2020 sia l'anno buono?

Il Real Madrid flirta con Mané

Stando al quotidiano inglese «Mirror» il Real Madrid si sarebbe mosso per attirare nella capitale spagnola il piccolo goleador, piccolo solo di statura, del Liverpool Sadio Mané. L'allenatore dei Galacticos Zinédine Zidane è un grande estimatore del senegalese e spera di convincere il 27enne a cambiare aria in virtù di un contratto al rialzo e la voglia di intraprendere una nuova sfida. Pare che gli spagnoli sarebbero pronti a sborsare 150 milioni di Euro per accaparrarsi i servigi dell'attaccante di Sédhiou. Autore di 14 reti in campionato Sadio Mané ha ancora tre anni di contratto con i Reds. I Blancos vorrebbero tuttavia portarlo ne LaLiga il più presto possibile.

Meunier da Parigi a Dortmund?

Lucien Favre intravvede sin d'ora il primo trasferimento estivo del suo Dortmund? Secondo le informazioni rivelate dall'ex nazionale francese Jérôme Rothen ai microfoni dell'emittente televisiva francese «RMC Sport» Thomas Meunier avrebbe addirittura già firmato un contratto con i tedeschi del BVB. «Non si tratta di una possibilità, il giocatore ha già firmato con il Borussia Dortmund - ha rivelato il 41enne che giocò 6 stagioni con la maglia del PSG - conosco i dettagli ma non parlerò oltre per rispetto nei confronti del giocatore». Il contratto che lega Meunier al PSG scade in estate, il terzino destro belga è dunque libero di trovarsi una nuova sistemazione senza dover intavolare alcuna discussione con la sua attuale società. Il suo futuro sembra dunque essere in Bundesliga, dove fra le fila del Borussia Dortmund dovrà molto probabilmente sostituire Achraf Hakimi. Il 21enne di origini marocchine tornerà infatti con ogni probabilità al Real Madrid dopo aver speso le ultime due stagioni in prestito al BVB.

Tornare alla home pageTorna agli sport