Anche più di Ibrahimovic

In MLS nessuno guadagna più di Xherdan Shaqiri

La redazione

18.5.2022

Shaqiri è attualmente il giocatore più pagato del massimo campionato di calcio nordamericano.
Getty

Dal punto di vista sportivo, le cose non stanno ancora andando secondo i piani per lo svizzero dei Chicago Fire. Ma il giocatore della nazionale non può lamentarsi del tempo di gioco, e per il 30enne il trasferimento negli Stati Uniti è stato vantaggioso anche dal punto di vista economico.

La redazione

18.5.2022

La Major League Soccer Players Association (MLSPA) ha pubblicato martedì la lista degli stipendi dei professionisti della MLS, ed ecco che Xherdan Shaqiri è proprio in vetta alla classifica. Lo svizzero guadagna 7,35 milioni di dollari all'anno, oltre ad aver ricevuto un bonus a di circa 800.000 dollari al momento della firma del contratto.

Javier Hernandez, ex Manchester United e anche conosciuto come Chicharito, dei LA Galaxy - con 6 milioni di dollari - e Gonzalo Higuain dell'Inter Miami - con 5,1 milioni di dollari - seguono al secondo e terzo posto di questa speciale classifica. Josef Martinez, un altro ex giocatore della Super League, entra nella top 5. L'ex attaccante di Thun e YB guadagna 3,75 milioni di dollari all'anno all'Atlanta United.

Battuto il record di Ibrahimovic ai LA Galaxy

Come previsto, gli altri giocatori svizzeri che militano nella MLS giocano in una lega salariale diversa. Il portiere di Seattle Stefan Frei guadagna 500.000 dollari. Al Salt Lake, l'ex giocatore del Thun Chris Kablan riceve invece 126.000 dollari, poco meno del doppio del salario minimo fissato in MLS, 58 volte meno di Xherdan Shaqiri.

Il folletto svizzero batte anche il record di Zlatan Ibrahimovic, che era stato il giocatore MLS più pagato di tutti i tempi con uno stipendio annuale di 7,2 milioni di dollari durante il suo periodo con la casacca dei LA Galaxy tra il 2018 e il 2019. Shaqiri, tuttavia, non deterrà il record a lungo. In estate infatti, Lorenzo Insigne passerà dal Napoli al Toronto e, secondo i media, guadagnerà più di 12 milioni di dollari a stagione, superando così nettamente lo stipendio di Shaq.

Due reti e un assist

Da un punto di vista sportivo, Shaqiri non sta ancora brillando a Chicago. Con dieci punti in undici partite, la sua squadra si trova in fondo alla Eastern Conference. Nonostante gli scarsi risultati l'ultimo posto disponibile per i Playoff rimane a soli cinque punti. Shaqiri, che è un titolare inamovibile della compagine dell'Illinois, sino ad ora ha segnato due gol - entrambi su calcio di rigore - e ha fornito un assist.