L'uomo del popolo Sadio Mané torna a casa per giocare in mezzo al fango

bfi

16.6.2022

Sadio Mané
Sadio Mané
KEYSTONE

La star del Liverpool, in compagnia di altri calciatori del suo Paese si è trovato nella sua città natale per una partita giocata sul campo fangoso «dove tutto è cominciato».

bfi

16.6.2022

Il calciatore senegalese Sadio Mané ha dimostrato ancora una volta di essere un uomo del popolo. Il suo. Quello che lo ha cresciuto prima di spiccare il volo verso l'Europa e la fama internazionale. 

Infatti, il fuoriclasse del Liverpool, già noto per il lavoro che svolge per la sua comunità locale nel suo Paese d'origine, è stato ripreso a giocare una partita di calcio su un campo inzuppato di fango nella sua città natale.

A Bambaly, città natale di Mané, è stata organizzata una partita di calcio sul campo dove la star del Liverpool ha dato i primi calci ad un pallone. Per l'occasione Mané ha persino coinvolto l'ex stella del Blackburn e del Liverpool El Hadji Diouf, l'asso del Newcastle Papiss Cissé e gli attuali compagni di nazionale Mbaye Diagne e Desire Segbe.

Le immagini, pubblicate dall'emittente senegalese 'wiwsport' mostrano una folla numerosa assistere, sotto la pioggia, alla partita giocata nel fango sul vecchio campo di Mané.

Sul suo profilo Instagram Mane ha scritto: «Ritorno alle origini con una partita di gala sul campo di Bambaly, dove tutto è cominciato». Il 30enne ha poi ringraziato i compagni che hanno aderito alla sua chiamata.

Vale la pena ricordare che nel 2018 Mané aveva donato circa 300mila franchi per costruire una scuola nella sua città. Nel 2020, il calciatore aveva  donato 60mila franchi per aiutare la sua città a combattere il Coronavirus.

Bambaly è una cittadina che si trova al sud del Senegal, dove gli abitanti vivevano primariamente di pesca sul fiume Casamance, mentre oggi, sono soprattutto le piantagioni di banane a garantire il sostentamento della popolazione. A Bambaly vi è infatti la più grande piantagione di banane del Senegal, con oltre cinquantamila piante. La cittadina, di cui Sadio è il figlio più illustre, conta poco più di 17mila abitanti.

Il futuro di Mané

Il futuro di Sadio Mané è attualmente ancora in dubbio, anche se molto probabilmente il senegalese lascerà il Liverpool per accasarsi in Baviera, al Bayern di Monaco. L'attaccante avrebbe già raggiunto un «accordo verbale» con i tedeschi.

A Liverpool e Bayern non resta ora che trovare un accordo per il trasferimento: si pensa che i Reds chiedano circa 42 milioni di sterline per separarsi dalla fortissima ala che ha partecipato a fare la fortuna del Liverpool negli ultimi anni. Mané è arrivato sulle rive del Mersey nel 2016, dopo aver giocato con il Southampton e il Red Bull di Salisburgo.