USA: gol e appello contro le stragi

ATS

5.8.2019 - 15:01

Il capitano dei Philadelphia Union, a destra, Alejandro Bedoya (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/FR170553 AP/DERIK HAMILTON

«Hey, Congresso! Fate qualcosa ora! Ponete fine alla violenza delle armi. Andiamo!»: è l'accorato appello lanciato nel corso della partita di calcio del campionato statunitense tra le squadre dei Philadelphia Union e dei Dc United.

Per festeggiare un suo gol il capitano del Philadelfia, Alejandro Bedoya, di origini colombiane, si è diretto verso i microfoni di una tv a bordo campo e ha lanciato il suo grido di dolore per la strage di El Paso, in cui gran parte delle vittime sono cittadini messicani e di origini ispaniche.

Tornare alla home page

ATS