Invasione di campo

Patrick Vieira prende a calci un tifoso dell'Everton

fon

20.5.2022

Patrick Vieira ha perso la calma.
Getty

Durante un'invasione di campo da parte dei tifosi dell'Everton l'allenatore del Crystal Palace Patrick Vieira ha reagito alle provocazioni di un tifoso avversario prendendolo a calci. Le conseguenze dell'incidente non sono ancora conosciute.

fon

20.5.2022

In questo finale di stagione le invasioni di campo si contano a decine nei massimi campionati di tutta Europa. A Norimberga, a Stoccarda, a Berna, a Nottingham e ieri sera anche a Liverpool. Dopo due anni di pandemia da coronavirus, le tifoserie sembrano aver bisogno di andare un po' oltre. Non c'è altro modo per spiegare il fatto che anche per festeggiare la salvezza i tifosi dell'Everton hanno sentito il bisogno di riversarsi in campo.

A Stoccarda i tifosi erano entrati per baciare i pali della porta, a Nottingham invece se l'erano presa col capitano avversario, ed è in casi come questo che anche una pacifica invasione di campo si può trasformare in un pericoloso boomerang.

Non tutti i club possono contare su un presidente come Matthias Hüppi, che domenica scorsa al termine della finale di Coppa vinta dal Lugano era corso in campo per bloccare gli ultrà del San Gallo. Di conseguenza queste situazioni possono degenerare molto rapidamente.

Invasione con provocazione

Al Goodison Park di Liverpool, l'attaccante dell'Everton Calvert-Lewin ha messo a segno all'85esimo minuto di gioco la rete decisiva, che ha permesso ai Toffees di evitare una clamorosa relegazione. Detto, fatto, i tifosi della squadra di casa si sono impossessati del manto erboso. In un video pubblicato da Sky Sport News, si vede come al termine della partita l'allenatore del Crystal Palace Patrick Vieira cerca di farsi strada verso gli spogliatoi. Il francese ha dovuto attraversare il campo, infastidito e provocato da numerosi tifosi dell'Everton.

Un fan in particolare ci ha dato dentro, finché, dopo essere stato insultato e provocato con un dito medio sventolato in faccia, Patrick Vieira ha perso le staffe e ha reagito affibbiandogli un paio di calci e mandandolo col sedere per terra. Dopo essersi resa conto dell'accaduto la sicurezza è intervenuta immediatamente per scortare fuori dal campo il gigante di quasi due metri senza che la situazione degenerasse.

«Niente da dire»

«Non ho nulla da dire al riguardo», ha detto Patrick Vieira nella conferenza stampa post-partita. Frank Lampard, allenatore dell'Everton, ha mostrato comprensione nei riguardi del collega francese.

«Mi dispiace per Patrick - ha commentato l'ex giocatore dell'Inghilterra - è stato puro entusiasmo quello dimostrato dai tifosi che sono entrati in campo per festeggiare la salvezza. Se lo si fa nel rispetto degli avversari è una cosa piacevole e positiva, ma quando non ci si comporta bene allora è un problema».

La Federazione inglese ha già fatto sapere che aprirà un'inchiesta sull'accaduto, e l'allenatore del Crystal Palace potrebbe dover passare alla cassa.