Cologna: «Il più del lavoro ormai è stato fatto»

fon

6.2.2018

Dario Cologna si appresta a vivere i Giochi Olimpici.
Getty Images

Dario Cologna è volato a Pyeongchang per scrivere la storia. Il grigionese ha l'opportunità di diventare l'atleta svizzero più decorato della storia delle Olimpiadi.

Dopo le ultime prove di forza dimostrate nel Tour de Ski, terminate con la vittoria a Seefeld nella 15 chilometri, il 31enne grigionese è partito per Pyeongchang sapendo di vestire i panni del grande protagonista. Le aspettative della Svizzera sono molto grandi, da lui ci si attende almeno una medaglia d'oro. Ma come si è trovato Dario Cologna sul circuito dove sarà chiamato a difendere i colori rossocrociati? «Qui fa molto freddo. Di conseguenza la neve è piuttosto lenta, soprattutto nei tratti di salita», ha affermato in un'intervista concessa ai giornalisti della «SRF».

«Il più del lavoro ormai è stato fatto - ha continuato Cologna - ora si presta maggiore attenzione al tracciato, bisogna memorizzarlo sin dei minimi dettagli. Inoltre bisogna risparmiare le forze e non ammalarsi».

Al momento a preoccupare maggiormente l'atleta grigionese è l'attesa... «Io mi sento in forma. Vorrei poter gareggiare subito, invece si deve aspettare ancora un po' di tempo». Il primo appuntamento delle Olimpiadi di Cologna è in programma l'11 di gennaio con la gara di Skiathlon.

Tre volte medaglia d’oro alle Olimpiadi, Cologna ha trionfato nella 15 chilometri di Vancouver (2010) e si è aggiudicato sia la gara dei 15 chilometri che lo Skiathlon a Sochi (2014). Con ulteriori due medaglie d’oro il nativo di Santa Maria Val Müstair diventerebbe l’atleta svizzero più vincente in assoluto della storia delle Olimpiadi invernali. Attualmente il record è detenuto dal saltatore Simon Ammann con quattro medaglie d’oro, anche lui presente alle Olimpiadi di Pyeongchang ma non atteso da gran protagonista.

Gli impegni di Cologna alle Olimpiadi in un colpo d’occhio.

⊕ Skiathlon (11.02., 07:15 ora svizzera) 
⊕ 15 km stile libero (16.02., 07:00)
⊕ 4x10 km staffetta (18.02., 07:15)
⊕ 50 km classica (24.02., 06:00)

Tornare alla home page