Genoni non vestirà la maglia dell'Ambrì-Piotta 

bfi

13.12.2021

EV Zug Torhueter Leonardo Genoni waehrend dem Eishockey-Meisterschaftsspiel der National League zwischen den SC Rapperswil-Jona Lakers und dem EV Zug am Samstag, 25. September 2021, in Rapperswil. (KEYSTONE/Patrick B. Kraemer)
Leonardo Genoni
KEYSTONE

Cereda e Duca ci hanno provato, secondo Klaus Zaugg, ma la loro richiesta è rimasta inascoltata da parte della dirigenza dello Zugo. 

bfi

13.12.2021

È il solito ben informato Klaus Zaugg, sulle pagine di Watson.ch a dare la notizia, per il dispiacere dei tifosi dell'Ambrì.

Sarebbe potuto essere davvero bello, vedere Leonardo Genoni vestire la maglia dell'Ambrì in occasione della Coppa Spengler. Così non sarà.

Quell'accordo non troppo dettagliato

Nel corso dell'estate i leventinesi avevano permesso il trasferimento di Marco Müller verso Zugo, nonostante un contratto ancora in corso. In cambio però, lo Zugo aveva accettato di fornire all'Ambri un giocatore per la Coppa Spengler.

Ricordiamo che la formazione diretta da Cereda ha il permesso di rinforzarsi di tre giocatori per il celebre torneo internazionale di Davos (26 al 31 dicembre).

Rinforzi indimenticabili

I più maturi tra i lettori ricorderanno quando proprio il Davos fece giocare tra le sue fila il duo russo del Friburgo Bikov-Khomutov. Correva l'anno 1993 e i grigionesi, assenti dal loro torneo da tre anni in quanto relegati in prima lega, batterono al termine di una sfida spettacolare la magnifica squadra russa del Traktor Tscheliabisnk con il risultato di 8-7.

15 reti in una sola partita, tutte segnate da giocatori russi. Il Davos, grazie all'importante apporto dei due fuoriclasse vinse il suo torneo dopo 37 anni di digiuno.   

Slawa Bykow mit dem Spenglercup-Turnier-Maskottchen, aufgenommen Ende Dezember 1993. Der HC Freiburg-Spieler Bykow verstaerkt das Team von HC Davos. (KEYSTONE/Str)
Slawa Bykow con la maglia del Davos (1993)
KEYSTONE

«Leonardo Genoni è un tifoso dell'Ambrì»

Ma torniamo all'oggi.

Poiché Benjamin Conz - numero 1 dell'Ambrì - sarà ancora infortunato per un po', uno dei tre rinforzi chiesti dai biancoblu deve essere un portiere.

«Leonardo Genoni è un tifoso dell'Ambrì», aveva detto recentemente Luca Cereda. «Sarebbe bello se potesse rinforzarci alla Coppa Spengler».

Come fan dell'Ambrì, tornare alla Coppa Spengler con la maglia dei biancoblu sarebbe un'opportunità unica anche nella splendida carriera di Leonardo Genoni, che con il Davos vinse il torneo nel 2012 e nel 2015.

È ancora Zaugg quindi ad affossare le speranze di Genoni e dei tifosi dell'Ambrì, riferendo che l'affare non si farà. «Purtroppo, purtroppo, non può».

Il numero 2 a disposizione di Cereda

Da parte sua lo Zugo ha però accordato di cedere Luca Hollenstein, suo secondo portiere per il periodo della Coppa Spengler.

Sarebbe stato davvero bello poter vedere il grande Genoni vestire la maglia dell'Ambrì alla Coppa Spengler ... ma questi sono solo i sogni dei romantici che vanno a sbattere contro il pragmatismo di chi sa quanto importante sia farsi trovare preparati per l'ultima parte di Regular Season: uno sprint verso i playoff e verso un altro titolo nazionale, come si spera dalle parti della Bosshard Arena.