Il Lugano in Svezia

Habisreutinger: «La Champions? I premi non pagano nemmeno le trasferte»

fon

20.11.2018

Habisreutinger vorrebbe rivedere la formula della Champions Hockey League.
Keystone

Il ds bianconero Roland Habisreutinger ha rivelato che giocare in Champions Hockey League non è esattamente tutto rose e fiori.

A margine del ritorno degli ottavi di finale di Champions League, dove il Lugano sfiderà questa sera il Frölunda, Roland Habisreutinger si è espresso su una competizione ancora poco attraente.

«Economicamente non è vantaggiosa - ha detto il direttore sportivo dei bianconeri - non siamo il calcio: i premi che riceviamo non bastano nemmeno a pagare le trasferte».

Neppure portare i tifosi in pista è facile. «Li capisco - ha ammesso Habisreutinger - ci sono tanti impegni già per il campionato e nonostante sfidiamo squadre forti, nessuna ha giocatori famosi. Si potrebbe pensare a un formato diverso per attirarli in pista».

Tornare alla home pageTorna agli sport