Cinque turni di squalifica per i falli volontari?

SwissTXT

25.1.2018 - 15:37

Linus Klasen al tappeto.
Keystone

Cinque giornate ai colpevoli di un fallo volontario che porta ad una commozione cerebrale.

Questa la richiesta inoltrata a Federazione e club dalla Commissione Medica della SIHF in seguito a quanto affermato da Gery Buesser.

«Ci sarà sempre il rischio di questo tipo di infortunio, ma in molti casi è evidente la volontarietà del fallo», ha spiegato il medico degli Zurigo Lions, secondo cui nella passata stagione sono state contate ben 104 commozioni.

L'ex giocatore dell'Ambrì Benoit Pont pare scettico: «Qualcosa va fatto, ma cosa succede quando c'è una carica regolare e capita una commozione?».

Tornare alla home page

SwissTXT