La SL vuole la promozione diretta e National League a 14 squadre

SwissTXT

17.4.2020 - 22:48

Una scena di Kloten-Winterthur
Source: KEY

Riuniti tramite videoconferenza per una discussione informale, i rappresentanti dei 12 club della Swiss League non si sono opposti ad annullare ogni retrocessione nel 2020-21 e si sono pronunciati a favore di una National League con 14 squadre a partire dal 2022-23. 

Stando a lematin.ch essi hanno tuttavia posto una condizione: non chiudere la massima divisione in modo da mantenere un interesse sportivo ed economico al loro campionato.

Propongono quindi che nella primavera 2023 il perdente dei playout di NL sia retrocesso in SL e che il campione di quest'ultima sia promosso direttamente.

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport