Il Lugano mette sotto contratto l'ex attaccante dei Senators Mikkel Boedker

SwissTXT

19.5.2020 - 11:15

Boedker arriverà sulle rive del Ceresio.
Source: Getty

I bianconeri hanno ufficializzato l'ingaggio del loro terzo straniero dopo Mark Arcobello e Jani Lajunen. 

Le voci degli scorsi giorni hanno trovato conferma: Mikkel Boedker ha messo la firma su un contratto di due anni ed è un nuovo attaccante del Lugano.

Il 30enne danese, autore nella corrente stagione di 4 punti (2 gol) in 20 partite con gli Ottawa Senators, ha disputato complessivamente 743 partite (344 punti) in NHL, dove ha vestito pure la maglia dei San José Sharks, dei Colorado Avalanches e degli Arizona Coyotes.

Boedker è il terzo straniero del Lugano in vista della prossima stagione dopo Mark Arcobello e Jani Lajunen. Il finlandese sarà però indisponibile per i prossimi 4-6 mesi.

Mikkel Boedker: «Ho sentito che i tifosi sono eccezionali»

«Sono molto felice di giocare nel Lugano e di conoscere personalmente il pubblico della Cornèr Arena - ha commentato il futuro attaccante del Lugano tramite un comunicato pubblicato sul sito ufficiale della società -  ho sentito che i tifosi sono eccezionali e molto passionali. Sono molto motivato per la sfida che mi attende nell'hockey svizzero e spero che insieme potremo realizzare qualcosa di grande».

Hnat Domenichelli: «È un attaccante completo che ha giocato dodici stagioni nella NHL»

«Siamo molto contenti di poter contare su un'ala veloce come Mikkel - ha invece precisato il General Manager Hnat Domenichelli - è un attaccante completo che ha giocato dodici stagioni nella NHL e sicuramente sarà un rinforzo importante per la nostra squadra. Difficilmente la sua attuale squadra, gli Ottawa Senators, giocherà i playoff della stagione 2019/20 nella NHL. Se così fosse, lo aspetteremo».

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport