Comportamenti imbarazzanti Paire ne fa un'altra delle sue: «L'ATP dovrebbe espellerlo!»

fon - lbe

11.10.2023

Benoît Paire ha perso ancora una volta le staffe.
Benoît Paire ha perso ancora una volta le staffe.
Imago

Il tennista francese Benoît Paire ha confermato la sua fama di «bad boy», giocando in modo decisamente imbarazzante al torneo Challenger di Malaga. Le reazioni sono state immediate.

fon - lbe

11.10.2023

Hai fretta? blue News riassume per te

  • Benoît Paire, noto come «bad boy» del tennis, ha offerto una performance deludente al torneo Challenger di Malaga, perdendo clamorosamente con il punteggio di 6-0 nel primo set.
  • La sua esibizione ha scatenato un'ondata di critiche, la cui maggioranza sostiene che il francese dovrebbe essere escluso dal circuito ATP per il suo comportamento non professionale.
  • Nonostante il comportamento del tennista transalpino, il suo avversario Pedro Martinez, gli ha offerto parole di incoraggiamento.
  • Paire ha ammesso di attraversare un periodo difficile della sua carriera.

Benoît Paire è spesso finito fra le prime pagine dei giornali nel corso della sua carriera. Tuttavia, raramente è successo per i suoi risultati. Il francese, sul campo da tennis, perde spesso la sua compostezza e attira l'attenzione con il suo comportamento a dir poco puerile e sgradevole.

Anche al recente torneo Challenger di Malaga, Paire non è riuscito a trattenersi. Lunedì, al debutto contro lo spagnolo Pedro Martinez, si è espresso con una performance completamente apatica, al limite della decenza o forse addirittura oltre la stessa.

Paire ha mandato fuori numerosi colpi apparentemente semplici e a volte non ha nemmeno cercato di raggiungere la palla giocata dal suo avversario. Nel primo set ha vinto solo 6 punti, perdendo con un secco 6-0.

Nel secondo set il trentaquattrenne ha tenuto meglio il confronto, ma dopo aver fallito quattro palle break sul punteggio di 2-2, ha perso completamente la voglia di giocare.

Poco dopo il francese ha perso il game sulla sua battuta e si è ritirato.

«Distorce costantemente la competizione»

La performance ha provocato sconcerto in Spagna. «A Malaga Benoît Paire tocca il fondo con una performance deplorevole», ha titolato il giornale spagnolo «Mundo Deportivo», parlando di uno «spettacolo miserabile che ha indignato il pubblico e ha lasciato perplesso anche l'avversario Pedro Martinez».

Anche i fan e gli osservatori su social network hanno criticato duramente il francese. «Dovrebbe essere sospeso a vita dal circuito ATP», ha scritto un utente. Un altro chiede: «L'ATP non dovrebbe permettergli di partecipare ai tornei ufficiali. Lui distorce costantemente le competizioni».

Un terzo utente di X, ex Twitter, ha tuonato: «Non sono nemmeno sorpreso. Do la colpa a coloro che continuano a invitarlo ai tornei. Questo tipo è una vergogna per il tennis professionistico».

Incoraggiamento dall'avversario

Dopo il suo ritiro, Paire ha ammesso che sta vivendo «un periodo complicato. Non mi sento bene mentalmente quando scendo su un campo da tennis. Succede. Spetta a me trovare soluzioni per divertirmi di nuovo».

Tra i numerosi commenti critici all'indirizzo dell'attuale numero 123 del mondo, si possono trovare sporadici messaggi di incoraggiamento. «Vamos Benito», scrive proprio Pedro Martinez.

Servirà da stimolo sapere che persino il suo ultimo avversario sembra aver compassione di lui?