Vola 5 volte a terra, risponde 42 colpi e fa suo il punto

bfi

5.2.2018

Shi Yuqi, numero 8 al mondo
Keystone

Agli Indian Open di Badminton è andato in scena uno scambio epico vinto dalla matricola malese Iskandar Zulkarnain.

Il numero 8 al mondo, il cinese Shi Yuqi si è trovato di fronte il numero 86 al mondo sulla strada della finale degli Indian Open di badminton. Poco conosciuto alle nostre latitudini, almeno a livello altamente competitivo, il badminton sa offrire momenti spettacolari, scambi epici come in questo caso.

Il malese, dietro nel terzo set 20:18 -dopo aver vinto il primo 21:18 e perso il secondo 10:21 - non aveva proprio voglia di mollare la presa, e così ha messo in campo uno scambio che ha visto lo "shuttle" volare per ben 42 volte da una parte all'altra della rete, buttandosi per ben cinque volte per terra per raccogliere le schiacciate del cinese, che infine ha sbagliato mandando lo shuttle in rete.

Resistenza vana comunque - nonostante l'incoraggiamento del pubblico che ha apprezzato molto lo spirito battagliero dello sfavorito malese - in quant il cinese Shi Yuqi ha fatto suo l'ultimo set conquistando l'accesso alla finale. 

Tornare alla home page