PostFinance sopprime 130 impieghi

ATS

27.10.2020 - 14:33

PostFinancde mira a rendere più efficienti i processi e le strutture esistenti.
Source: Keystone/GAETAN BALLY

PostFinance vuole diventare più efficiente e cancella entro la fine dell'anno prossimo 130 impieghi a tempo pieno. Parallelamente saranno creati circa 80 nuovi posti di lavoro.

Nel prossimo periodo strategico, l'istituto si focalizzerà su quattro priorità tematiche che saranno attuate in altrettante unità d'affari indipendenti: Payment Solutions, Retail Banking, Digital First Banking e Platform Business, si legge in un comunicato diramato oggi.

Oltre a investire in nuovi settori di attività, l'azienda mira anche a rendere più efficienti i processi e le strutture esistenti con l'obiettivo di stabilizzare il risultato finanziario.

Tornare alla home page

ATS