SwissSkills: una medaglia d'oro per il Ticino

nw, ats

1.12.2020 - 11:32

Tristan Gottraux si è aggiudicato la medaglia d'oro per il ramo Installatore di riscaldamenti.
SDA

In Svizzera ci sono 56 nuovi campioni svizzeri delle professioni, con il canton Ticino che si è aggiudicato un oro, due argenti e due bronzi. Sono i risultati degli SwissSkills Championships 2020, svoltisi in modo decentralizzato, a causa del coronavirus.

I giovani talenti sono stati eletti in una grande varietà di professioni d'apprendistato. In totale, si sono registrati 650 partecipanti, si legge in un comunicato odierno di SwissSkills.

Per il Ticino, Tristan Gottraux si è aggiudicato la medaglia d'oro per il ramo Installatore di riscaldamenti. Mattia Porta e Jason Solari sono stati premiati con l'argento, rispettivamente nei settori metalcostruttori e saldatori. Infine, bronzo per il team composto da Noé Centorame e Andrea Giussani (giardinieri).

La vincitrice assoluta del concorso è stata la turgoviese Shania Colombo, impiegata di ristorazione. La vittoria del Debrunner Acifer Trophy le permette di utilizzare gratuitamente un'auto per un anno.

Il consigliere federale Guy Parmelin, citato nella nota, si congratula con i partecipanti: «Con grande motivazione ed enorme passione, avete mostrato di quali eccezionali performance siete capaci nella vostra professione. Potete essere molto orgogliosi di ciò che avete raggiunto agli SwissSkills Championships e nella vostra ancora giovane carriera professionale».

La competizione internazionale – i WorldSkills di Shanghai – è stata rinviata dall'autunno 2021 all'autunno 2022, sempre a causa della pandemia.

Tornare alla home page

nw, ats