Disordini

Per le autorità iraniane oltre 200 morti nelle proteste

SDA

3.12.2022 - 13:23

Secondo la prima stima ufficiale del Consiglio di sicurezza iraniano, "nei recenti disordini nel paese, sono morte oltre 200 persone".
Secondo la prima stima ufficiale del Consiglio di sicurezza iraniano, "nei recenti disordini nel paese, sono morte oltre 200 persone".
Keystone

Secondo la prima stima ufficiale del Consiglio di sicurezza iraniano, «nei recenti disordini nel paese, sono morte oltre 200 persone, tra cui forze di sicurezza, persone innocenti, rivoltosi e antirivoluzionari armati, che erano legati a gruppi separatisti».

SDA

3.12.2022 - 13:23

La stima sulle vittime dall'inizio delle proteste, a metà settembre, innescate dalla morte di Mahsa Amini, non coincide con quella fornita da gruppi per i diritti umani, secondo cui fino a giovedì scorso sono morte oltre 462 persone, tra cui 64 minori.

Intanto, in vista di una nuova mobilitazione indetta dagli attivisti per tre giorni dal 5 al 7 dicembre,

ran – Iran annuncia tolleranza zero verso le proteste il Consiglio di sicurezza iraniano afferma che «le forze di sicurezza, con tutta la loro forza e senza tolleranza, faranno fronte a ogni nuova rivolta, che finora è stata sostenuta dai servizi di intelligence stranieri».

SDA