Abbandona la pista e viene travolto da una slavina a Carì

sam

23.1.2021

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
archivio Ti-Press

Uno sciatore 43enne è stato travolto da una slavina a Carì, poco dopo le 14.30 di oggi, sabato, dopo aver abbandonato la pista delimitata.

Lo comunica la Polizia cantonale, spiegando che l'uomo, un cittadino svizzero domiciliato nel Luganese, che si trovava in zona con altre due persone, è stato subito soccorso da alcuni passanti e dai soccorritori della stazione sciistica.

Sul posto sono pure intervenuti agenti della Polizia cantonale e i soccorritori della Rega, che dopo aver prestato le prime cure al 43enne lo hanno trasportato in elicottero all'ospedale. L'uomo ha riportato leggere ferite. Illesi gli altri due sciatori.

Tornare alla home page