In Ticino e nei Grigioni altri 7 decessi e oltre 600 nuovi casi

Swisstxt

9.12.2021 - 10:20

Aerzte und Pflegende kuemmern sich um Covid-Patienten auf der Covid-19-Intensivabteilung im Stadtspital Triemli am 10. Dezember 2020 in Zuerich. (KEYSTONE/Gaetan Bally)
Foto d'archivio 
KEYSTONE

In Ticino e nei Grigioni sono stati registrati altri 7 decessi e 635 nuovi casi di Covid-19.

Swisstxt

9.12.2021 - 10:20

Per quel che riguarda il Ticino, nelle ultime 48 ore le nuove infezioni sono 429. Inoltre altre cinque persone hanno persone la vita a causa del virus (il totale sale così 1'022 decessi).

Negli ospedali cantonali sono attualmente ricoverate 98 persone (15 in più rispetto al precedente rilevamento), delle quali 13 in un reparto di terapia intensiva. Era dal 6 aprile che non si contavano così tanti pazienti ricoverati.

Mercoledì e giovedì scorsi, sono stati segnalati in totale 364 nuovi casi mentre una settimana fa negli ospedali erano ricoverate 64 persone. Prosegue quindi la tendenza all’aumento per quanto riguarda il numero di nuovi casi e i ricoveri.

Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione, il 69,4% della popolazione ha un percorso vaccinale completo.

Nei Grigioni stabile il numero di ricoverati

Nei Grigioni, invece, sono 61 le persone ospedalizzate a causa di un decorso grave del Covid-19 (una in meno rispetto al precedente rilevamento), delle quali cinque in un reparto di terapia intensiva, secondo i dati forniti giovedì dalle autorità cantonali.

Sono inoltre 206 i nuovi contagi giornalieri. Nel cantone si contano anche altri due decessi legati alla malattia, che portano il totale a 213.

Le regioni con il maggior numero di nuove infezioni sono Plessur (48) e Landquart (33). Nel cantone si contano attualmente 2'048 persone in isolamento e 14'98 in quarantena.

Swisstxt