In possesso di hashish, condannato

SwissTXT

18.4.2019 - 18:04

Immagine d'illustrazione
Source: ©Ti-Press

La giudice Manuela Frequin Taminelli ha condannato giovedì a 24 mesi, 12 dei quali da espiare, e all'espulsione dalla Svizzera per 7 anni un 53enne macedone, nella cui abitazione in Val di Blenio, la polizia ha scoperto oltre 100 kg di hashish, 10 kg di marijuana, 200 gr di cocaina e diverse armi.

L'uomo, comparso dinanzi alle Corte delle Assise correzionali di Blenio, nel dibattimento si è professato innocente, sostenendo di aver ricevuto in regalo lo stupefacente e di non aver venduto «neppure un grammo».

Il procuratore pubblico ha definito il racconto dell'imputato «fiabesco», anche perché era conosciuto per «essere in possesso di «roba buona».

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page