Covid

Covid, meno di 50 nuovi casi in Ticino e nei Grigioni

Swisstxt

4.8.2021 - 10:21

La situazione per quel che riguarda le nuove infezioni da Covid sia nei Grigioni che in Ticino rimane instabile, con cifre che non lasciano delineare una tendenza chiara. Aumentano i pazienti negli ospedali dei due cantoni.

Immagine d'archivio.
KEYSTONE/Ti-Press/Davide Agosta

Swisstxt

4.8.2021 - 10:21

Sono 20 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore in Ticino. Ieri erano stati 28. A causa del Covid-19 nei nosocomi ticinesi sono ricoverati 10 pazienti, uno in più rispetto alla vigilia e di questi 3 in terapia intensiva. 

Invariato il bilancio dei decessi, che da inizio pandemia sono 996 nel cantone, uno solo dei quali avvenuto negli ultimi due mesi.

Stando ai dati aggiornati a martedì in Ticino sono state effettuate 111.6 iniezioni ogni 100 abitanti. In cifre assolute, si tratta di 392'254 vaccinazioni. 186'148 persone o il 53 percento della popolazione sono completamente vaccinati.

La scorsa settimana, in media 1'572 persone sono state vaccinate giornalmente (variazione rispetto alla settimana precedente: -19%).

Cala molto il ritmo della vaccinazione nei Grigioni

Sono 24 invece i nuovi casi di positività annunciati mercoledì dai Grigioni, in crescita rispetto ai 9 segnalati martedì. Non si segnalano decessi (totale: 192).

Le persone ospedalizzate sono 12, una in più rispetto al giorno precedente, di cui una in cure intense.

Nel canton Grigioni, stando ai dati aggiornati a martedì,  fino a questo momento sono state effettuate 101.2 iniezioni ogni 100 abitanti. In cifre assolute, si tratta di 201'355 vaccinazioni. 94'044 persone o il 47.3 percento della popolazione sono completamente vaccinati.

La scorsa settimana, in media 733 persone sono state vaccinate giornalmente (variazione rispetto alla settimana precedente: -28%).

Swisstxt