Preavviso contrario alla LIA bis

SwissTXT

10.6.2020 - 10:06

Il Gran Consiglio ticinese in seduta (Archivio)
Ti-Press

La commissione economia e lavoro del Gran Consiglio ticinese propone di respingere l'iniziativa presentata nel novembre 2018 dalla leghista Amanda Rueckert e cofirmatari volta a istituire un albo degli artigiani.

Il rapporto, sottoscritto martedì all'unanimità, alla luce di quanto avvenuto negli scorsi anni, evidenzia l'impraticabilità dell'iniziativa poiché in contrastato con il diritto superiore.

La proposta era emersa contestualmente all'abrogazione della controversa legge sulle imprese artigianali (LIA) per salvaguardarne gli scopi evitando forme di concorrenza sleale a danno delle aziende locali. Un obiettivo che si potrebbe perseguire con un label.

Tornare alla home page

SwissTXT