Un focolaio nel Bellinzonese

SwissTXT

1.10.2020 - 16:08

Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/GAETAN BALLY

Otto persone di uno stesso gruppo, che frequentano insieme alcuni esercizi pubblici del Bellinzonese, sono risultate positive al coronavirus nel corso della settimana.

Il focolaio è stato identificato grazie al contact tracing. «A differenza dei casi di quest’estate, si tratta di una catena di contagio riconducibile a contatti personali tra persone conoscenti e sedute allo stesso tavolo», precisa il comunicato diffuso dal Dipartimento sanità e socialità del canton Ticino.

Quanti sono entrati in stretto contatto con i contagiati sono stati posti in quarantena, ma non si è reso necessario (per ora) ricercare e isolare gli altri clienti.

Tornare alla home page