Covid

Covid, il punto stampa degli esperti della Confederazione

pab / ATS

3.8.2021

Dalle 14.00 a Berna gli esperti della Confederazione, tra i quali la responsabile della Sezione malattie infettive dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) Virginie Masserey, fanno il punto sulla pandemia di Covid in Svizzera.

pab / ATS

3.8.2021

Alla conferenza stampa prendono la parola anche Martin Ackermann, capo della Task Force scientifica sul Covid della Confederazione e Linda Nartey, medico cantonale del Canton Berna e vicepresidente dell'Associazione dei medici cantonali.

La situazione in Svizzera

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1059 nuovi casi di Covid-19. Non è stato segnalato alcun ulteriore decesso, mentre 53 persone sono state ricoverate in ospedale. A titolo di paragone, martedì scorso la Confederazione aveva annunciato 853 nuovi casi. Nelle ultime settimane è la prima volta che si supera quota 1'000 casi.

Fra Ticino e Grigioni oggi, martedì, sono stati annunciati meno di 40 nuovi casi. Per la precisione in Ticino i nuovi contagi sono stati 28, ma nessun decesso. Un paziente ha potuto essere dimesso: in ospedale rimangono quindi in 9, di cui 3 ricoverati in cure intense. Nei Grigioni sono 9 i nuovi casi. Non si segnalano ulteriori decessi. Le persone ospedalizzate sono 11, una in più rispetto a ieri.