Elisa Isoardi: «Volevano distruggermi»

CoverMedia

16.7.2020 - 11:13

Source: Covermedia

La conduttrice è stata tenuta al buio sulle decisioni prese dalla direzione Rai nelle settimane prima della chiusura de “La Prova del Cuoco”.

Perdere il suo posto nella cucina de “La Prova del Cuoco” ha lasciato a Elisa Isoardi una grossa ferita.

A fine giugno è andata in onda l'ultima puntata del cooking show che ha tenuto compagnia a tante famiglie italiane per ben 20 anni, prima con la storica conduttrice Antonella Clerici e poi con Elisa. La quale, nelle settimane antecedenti la definitiva chiusura del programma, è stata tenuta al buio sulle decisioni prese dalla direzione Rai riguardo il futuro della trasmissione.

«La chiami pure strizza», racconta Elisa Isoardi a Oggi, ricordando il periodo di incertezza.

«Adoro Coletta (direttore di Rai 1, ndr), ma qualche ora buia me l’ha fatta passare… Silenzio assoluto: stava evidentemente maturando le sue decisioni sulla mia collocazione, ma io non mollavo, gli scrivevo messaggini informativi su quello che stavo facendo…».

L’amarezza provata con la fine della sua avventura gastronomica l’ha tuttavia segnata.

«Sono state due settimane di terrore, in cui non sapevo che fine avrei fatto. Hanno provato a distruggermi in tutti i modi, ma non ce l’hanno fatta. Piango ancora se penso alla fantastica squadra con cui ho lavorato».

Per il momento la Rai ha ricollocato Elisa sul palco di “Ballando con le Stelle” dove da settembre sarà fra i concorrenti della nuova edizione di Milly Carlucci.

Tornare alla home page