Nel terzo trimestre

Vendite in netta crescita per Alcon

hm, ats

10.11.2021 - 11:00

Alcon è un'azienda leader nel suo settore.
Alcon è un'azienda leader nel suo settore.
Keystone

Vendite in netta crescita per Alcon: nel terzo trimestre il gruppo farmaceutico elvetico-americano specializzato nei prodotti per la cura degli occhi ha visto il fatturato attestarsi a 2,1 miliardi di dollari (1,9 miliardi di franchi).

hm, ats

10.11.2021 - 11:00

È il 15% in più dello stesso periodo del 2020, che era però stato ancora in parte influenzato dalla pandemia.

L'utile si è attestato a 2 milioni di dollari, a fronte di una perdita di 147 milioni negli stessi mesi dell'anno scorso, emerge dai dati pubblicati dall'azienda nella tarda serata di ieri. Le cifre sono lievemente superiori alle attese degli analisti, ma sono pure leggermente inferiori a quelle realizzate nel secondo trimestre.

Il gruppo non ha reso noto indicazioni riguardo agli obiettivi per l'insieme dell'esercizio, cosa che secondo gli osservatori del mercato è all'origine della cattiva reazione della borsa: nella prima ora di contrattazioni il titolo della società a Zurigo è arrivato a perdere oltre il 4%.

Fondata nel 1945 in Texas, Alcon è stata dal 1977 proprietà di Nestlé, ma è poi passata gradualmente – fino al 2010 – nella sfera di Novartis: per assumerne il controllo la società renana aveva complessivamente pagato circa 50 miliardi di dollari. È poi seguita una ristrutturazione e nel 2019 il comparto è stato scorporato e quotato in borsa. Oggi l'azienda – il cui nome deriva dalla combinazione delle prime lettere dei cognomi dei due fondatori, i farmacisti Robert Alexander e William Conner – vende i suoi prodotti a oltre 260 milioni di persone in 140 paesi.

hm, ats