Finanza

Banche e assicurazioni dovranno informare sui rischi legati al clima

hm, ats

31.5.2021 - 16:18

La sfida ambientale diventa anche finanziaria.
La sfida ambientale diventa anche finanziaria.
Keystone

Banche e assicurazioni devono informare adeguatamente il pubblico riguardo ai rischi legati ai cambiamenti climatici: lo impone la Finma, l'autorità elvetica di vigilanza dei mercati finanziari, che ha adeguato due circolari in materia.

hm, ats

31.5.2021 - 16:18

In futuro gli istituti saranno tenuti a descrivere i principali rischi finanziari in correlazione al clima e il loro influsso sulla strategia commerciale, sul modello operativo e sulla pianificazione finanziaria, spiega l'organismo in un comunicato odierno. Le informazioni richieste dovranno essere di natura qualitativa e quantitativa.

La FINMA basa le sue norme – che per il momento concernono solo le società più grandi: un'estensione a quelle medie e piccole sarà valutata – sulle raccomandazioni emanate dalla Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD). Questo è un organo creato nel 2015 dal Financial Stability Board (FSB, organismo internazionale promosso per ridurre il rischio di crisi finanziarie) con l'obiettivo di far sì che gli investitori siano informati sui rischi e le opportunità legati al clima.

hm, ats