Barometro KOF scende ancora, economia rallenta

hm, ats

30.11.2021 - 10:01

L'economia è in ripresa, ma il suo dinamismo sta scemando.
Keystone

Si confermano i segnali di rallentamento dell'economia svizzera, seppure a livelli tuttora elevati: il barometro del Centro di ricerca congiunturale del Politecnico di Zurigo (KOF) in novembre è sceso per la sesta volta consecutiva.

hm, ats

30.11.2021 - 10:01

L'indicatore si è attestato a 108,5 punti, 1,7 punti in meno del dato (rivisto da 110,7 a 110,2) di ottobre, riferisce il KOF in un comunicato odierno. Il parametro si trova nella fascia delle aspettative: gli analisti contattati dall'agenzia Awp scommettevano su valori compresi fra 106 e 112 punti.

Il dato rimane comunque a un livello più alto della media pluriennale di 100: le prospettive per la congiuntura elvetica – commentano gli esperti del KOF – rimangono quindi positive, se non verranno ostacolate da una nuova diffusione del coronavirus.

Il barometro ha insomma proseguito il movimento correttivo, dopo i massimi di metà anno. Sulla scia del coronavirus e del relativo confinamento si era infatti contratto nel maggio 2020 al minimo storico di 49,6 punti, per poi risalire sino a un record di 143,7 punti nel maggio di quest'anno.

Stando al KOF l'arretramento di novembre è dovuto in primo luogo al calo degli indicatori nel ramo alberghiero e della ristorazione. Rimangono invece positivi i segnali che giungono dagli altri servizi, dai consumi privati e dall'industria manifatturiera.

Il Centro di ricerca congiunturale del Politecnico di Zurigo presenta il suo barometro – pubblicato sin dagli anni 70 del secolo scorso – come un indicatore che anticipa l'evoluzione dell'economia. Si compone di diversi dati: attualmente comprende centinaia di sottoindicatori.

hm, ats