Banca nazionale

Bilancia pagamenti: avanzo primo trimestre

ATS

21.6.2019 - 09:51

La sede della Banca Nazionale Svizzera, a Berna
La sede della Banca Nazionale Svizzera, a Berna
Source: KEYSTONE/ANTHONY ANEX

La bilancia dei pagamenti della Banca nazionale svizzera (BNS) ha segnato nel primo trimestre un avanzo di 17,1 miliardi di franchi, contro i 16,8 miliardi di un anno fa. Le entrate sono arrivate a 147 miliardi, per spese di circa 130 miliardi.

L'interscambio di servizi ha registrato un maggior surplus rispetto al periodo di riferimento, mentre i redditi secondari hanno evidenziato un maggior deficit, si legge in un comunicato odierno della BNS. Il saldo dell'interscambio di merci e quello dei redditi primari sono rimasti pressoché invariati.

La posizione patrimoniale sull'estero è stata influenzata dalle plusvalenze riconducibili all'aumento delle quotazioni borsistiche in Svizzera e all'estero. Le consistenze delle attività sono cresciute di complessivi 20 miliardi a 4805 miliardi di franchi, quelle delle passività di 94 miliardi a 3995 miliardi di franchi.

Tornare alla home page

ATS