Mercati azionari

Borsa svizzera: apertura in netto calo

ats

19.8.2021 - 09:35

La Borsa svizzera "vede rosso" (foto d'archivio)
Keystone

Apertura in netto calo per la Borsa svizzera: attorno alle 9.35 l'indice dei valori guida SMI segnava 12'428,70 punti, in flessione dello 0,93% rispetto a ieri. Il listino globale SPI perdeva lo 0,89% a 15'922,79 punti.

ats

19.8.2021 - 09:35

Avvio di seduta in ampio ribasso pure per gli altri mercati azionari del Vecchio continente, dopo che la Federal Reserve Usa ha fatto capire di essere pronta a breve a ridurre il programma di acquisto di titoli: Londra ha aperto in calo dell'1,7%, seguita da Parigi in ribasso dell'1,6%. Pesante anche Milano (-1,2%), con Francoforte che cede l'1,4%.

Questa mattina seduta negativa anche per la Borsa di Tokyo: il Nikkei ha registrato una flessione dell'1,10% a 27,281,17 punti. Chiusura in calo ieri sera pure per Wall Street col Dow Jones che ha perso l'1,08% a 34.962,33 punti, il Nasdaq lo 0,89% a 14.525,91 punti e l'indice S&P500 l'1,07% a 4.400,28 punti.

ats